SCEGLIERE LE TUE VACANZE

La vostra destinazione

Mostra sulla mappa

CHATEAU DE CHILLON

Veytaux-Chillon > Avenue de Chillon 21
Le porte di uno degli castelli più affascinanti d'Europa si aprono per Lei. Questo monumento millenario si presenta in un quadro naturale d'eccezione, sulla riva del lago Lemano ai piedi delle montagne. Individualmente o in gruppo avete la scelta tra una libera visita, la visita guidata o audio-guidata. A scelta la formula più conveniente. Un dispositivo audio-visivo permette di tornare indietro nel tempo fino ai Duchi di Savoia! Il castello rimane alla Sua disposizione per feste private, tale banchetti con candele, feste di compleanno e assaggi di vini. Chillon è un sito culturale dove vanno organizzati spettacoli, mostre e concerti attraverso tutto l'anno.

Mostra sulla mappa

MOULIN ROUGE

Parigi > 82 boulevard de clichy
"Féerie" si compone di: una troupe di 100 artisti, tra cui il 60 Doriss Girls, reclutati in tutto il mondo; 1000 costumi di piume, strass e paillettes, istituito nel più famosi di Parigi workshop; sontuosi set in scintillanti colori unicamente progettato dalle architetto italiano artisti, i migliori, più importanti atti internazionali, e latteso ritorno del gigante acquario ...

Mostra sulla mappa

RAFTING AVENTURE

Villeneuve > Loc. Veyne, 8
pionieri degli sport fluviali proponiamo giornate /discese rafting dall' Hydrospeed agli stages per adulti e bambini per tutte le attività outdoor parco avventura

Mostra sulla mappa

MINES DE SEL DE BEX

Bex > Route des Mines de Sel 55
Visite individuali-familiari Di questo immenso labirinto sotterraneo, solo alcuni chilometri possono essere attualmente visitati. Questo percorso ci permette di vedere gli elementi più spettacolari e più caratteristici delle diverse tecniche di sfruttamento utilizzate a partire dallo scavo della prima galleria nel 1684, fino ad oggi. Una presentazione audiovisiva (Commenti in francese, tedesco, inglese o italiano) disposta in un antico serbatoio, scavato nel 1826 e un esposizione, ci permettono di rivivere tutte le tappe di tre secoli di storia del sale e della miniera. Poi, un piccolo treno conduce i visitatori al cuore del complesso. Da lì un percorso a piedi, di circa un'ora ci permette di scoprire l'incredibile sforzo compiuto alla ricerca delle sorgenti salate sotterranee, o per dissalare sul posto la roccia che contiene questo sale, che a quei tempi valeva oro. TrekkMines Avventura Partite all'avventura e scoprite le gallerie antiche, fuori dal circuito delle visite tradizionali, e approfittate delle nostre guide più esperte. Risalite a ritroso nel tempo sulle tracce dei minatori del XVII° secolo e potrete apprezzare l'impressionante lavoro intrapreso interamente a mano, dai vostri antenati, 300 anni fa.

Mostra sulla mappa

Kart, quad

ROUTES ET MOTARDS

Chamonix-Mont-Blanc > 186, route du Bouchet
Le più belle strade europee filmate da telecamere a bordo, una directory di indirizzo per dormire e mangiare, Michelin ® roadbooks con mappe dettagliate, foto e storie di diverse passeggiate, il GPS le tracce di cavalcare nelle migliori condizioni . Le premier guide multimédia conçu par des motards et pour des motards, présenté sous la forme d'un DVD avec à l'intérieur un guide pratique (papier). La prima guida multimediale progettato da motociclisti per i motociclisti e, presentata come un DVD all'interno di una guida pratica (su carta). Trouvez ou retrouvez le goût du voyage avec le pack R&M… Trova o riscoprire il gusto di viaggiare con la confezione di R & M ...

Mostra sulla mappa

PARC D'ATTRACTIONS DU CHÂTELARD

Le Châtelard > Gare du Funiculaire
Un'escursione indimenticabile : Le funicolari e i treni panoramici di Châtelard VS 1) La funicolare Le Châtelard VS L'impianto è stato costruito dalle FFS nel 1920 per avviare i materiali indispensabili alla costruzione della diga di Barberine, ora immersa nel immenso lago artificiale della diga di Emosson. Le due cabine della funicolare panoramica circolano con una pendenza la più ripida del mondo. 2) Il treno panoramico Le Châtelard VS Costruito del 1975 sulla piattaforma della vecchia ferrovia a vapore usata per l'edificazione della diga di Barberine, collega Château d'Eau ai piedi della diga di Emosson per un tracciato sul fianco della collina attraverso foreste e rocce. Offre ad ogni minuto dei punti di vista stupendi sulla grandiosa catena del montebianco e le gole del Bouqui. 3) Il Minifunic Le Châtelard VS Questo mezzo di trasporto ha sostituto nel 1991 la monorotaia a cremagliera. Collega il capolinea del treno panoramico alla stazione "Lago di Emosson", 30 metri al di sopra del coronamento della diga. 4) La diga di Emosson Le caratteristiche di questa diga costruita dal 1967 al 1975 sono le seguenti: ·diga volta a doppia curvatura con muro d'ala di tipo peso ·lunghezza del coronamento 554 m ·altitudine del coronamento 1931,5 m ·altezza massima su fondazioni 180 m ·spessore massimo alla base 48,5 m ·spessore del coronamento 9 m ·volume del cemento messo a posto 1,1 mio di m3 ·volume della ritenuta utile 225 mio di m3 ·superficie del specchio d'acqua 327 ettari Quando è piena, questa diga sommerge di 42 m l'antico sbarramento di Barberine, costruito dal 1921 al 1926. 5) Passeggiate ed escursioni Sulla riva sinistra, tramite una galleria illuminata, un itinerario riservato ai pedoni permette d'ammirare le bellezze della falda limpida, specchio del montebianco e della Catena delle Alpi. Porta verso l'alpe di Barberine in 30 minuti, dove parte il sentiero per il passo di Barberine, la diga di Salanfe, la Creusaz o Les Marécottes. 6) La diga del Vecchio-Emosson, altitudine 2205 m Le tracce dei dinosauri altitudine 2400 m Questa diga di tipo volta-peso è stata costruita dal 1952 al 1955 dalle FFS. Per raggiungerla, bisogna seguire il coronamento della diga di Emosson e l'itinerario della riva destra, riservata ai pedoni, durante 1 h 30. Costeggiando la riva sinistra di questo lago, si arriva in 1 ora alle più belle tracce di dinosauri d'Europa, visibili in estate, dopo il scioglimento della neve. Il giacimento è stato scoperto il 23 agosto 1976 dal geologo francese G. Bronner. Si può notare delle impronte fossilizzate di 3 a 5 ditta e, in certi casi, del cuscinetto plantare. Questa spiaggia anziana del Oceano alpino era frequentata 230 mio d'anni fa dai dinosauri. Nonostante i sconvolgimenti legati alla collisione delle lastre continentali africane ed europee, i sedimenti umidi sui quali questi animali preistorici stamparono i loro passi si sono abbastanza induriti per essere ancora visibili dopo il trasporto e l'erosione a quest'altitudine. Il ritorno è possibile per il passo della Terrasse, sui chalet della Loriaz, poi su Vallorcine o la diga di Emosson. Attrezzatura di marcia in montagna indispensabile ! 7) Condizioni tariffali: Le attrazione de Châtelard accordano delle reduzioni ai giovani, ai bambini, alle scuole e alle società da 10 adulti. Le casse accettano il uro €. Gli impianti funzionano tutti i giorni dalla metà di maggio fino alla metà di ottobre. Apertura invernale se le condizioni meteorologiche lo permettono durante le vacanze di Natale ed a Pasqua. I mezzi di trasporto e il panorama vano anche bene per gli anziani. Tutte le informazioni riguardando gli orari, le tariffe, le prenotazioni, ecc. possono essere ottenute presso Attrazione de Le Châtelard VS Stazione del Funicolare CH - 1925 LE CHATELARD VS Tel. +41(0)27 769 11 11 Fax +41(0)27 769 11 15 www.chatelard.net info@chatelard.net

Mostra sulla mappa

LABYRINTHE AVENTURE

Evionnaz > Route des îles Vieilles 30
Benvenuti nel Labirinto Avventura. Offriamo ai nostri ospiti una zona residenziale di 25.000 m2 con un magnifico labirinto accessibile a tutti. - Oltre 100 giochi per tutte le età - Una torre alta 30 m scivola - Sua sorella poco alto 10 m - Un muro di arrampicata - Trampolini e tirolesi - Le crazycycles, biciclette stravaganti e totalmente scardinato - La scala della bilancia, lasciando solo la rara opportunità di essere domato - Pit-Pat, mini golf 10 buche sul tavolo Attività tematiche: - Una caccia al tesoro - Race caramella di Pasqua - Esplorare i castelli della nostra regione - Splash Partito Uno snack bar e luoghi di picnic, si potranno godere del parco.

Mostra sulla mappa

DOMAINE DU SPORT LES ILES

Brissogne > Località les iles
Il Golf Les Iles di Brissogne, sito nel complesso sportivo del "Domaine du Sport" offre un campo pratica tra i migliori del nord Italia, un percorso di tre buche, una piscina (aperta nei mesi estivi), un bar e un ristorante. Situato a bassa quota e a pochi minuti da Aosta, il Golf Les Iles è l'unico campo da golf attivo nella piana del capoluogo valdostano. L'attività va dalla fine del mese di febbraio, agli ultimi giorni di novembre. Il Golf Club Les Iles è cresciuto molto nei suoi quattro anni di attività, arrivando nel 2008 ad essere il primo Club per numero di tesserati in Valle d'Aosta, con 124 soci effettivi e 280 soci in totale. Si organizzano corsi di avviamento e perfezionamento, con la collaborazione dei professionisti che operano presso il campo. In particolare, da metà aprile partono i corsi di avviamento al golf per bambini e ragazzi del "Club dei giovani". Il campo pratica è aperto tutti i giorni, tranne il mercoledì, ed è accessibile a tutti. Il servizio di bar e ristorante, a pranzo, è garantito nei giorni di apertura del campo.

Mostra sulla mappa

PARC ANIMALIER INTROD

Introd > Fraz. Ville dessus
Hai mai sognato di vedere un microsistema nel palmo di una mano? Un angolo di paradiso dove fauna e flora alpina vivono indisturbati sotto gli occhi di visitatori curiosi. Ecco, il Parc Animalier d'Introd, unico in Valle d'Aosta, è tutto questo e molto di più. Una lezione di natura per grandi e piccoli, basta aguzzare la vista e rispettare il silenzio... o meglio la voce del bosco e dei suoi abitanti, sarà un viaggio di emozioni che non finirà di stupirvi!

Mostra sulla mappa

LES AMIS DU BOIS

Introd > fraz. villes dessus
/Les Amis du bois\ Les Amis du Bois è un'azienda di piccole dimensioni dove vengono lavorati oggetti tipici in legno secondo le tradizioni valdostane. E' situata ad Introd, in Valle d'Aosta, dove il Santo Padre viene a riposarsi in estate. La produzione è principalmente di grolle e coppe dell'amicizia, due tra gli oggetti più tipici dell'artigianato valdostano, ma anche di piatti, mortai, ciotole, taglieri, bassorilievi e oggetti scolpiti, tutti rigorosamente in legno.

Mostra sulla mappa

QUADROME EVASION

Dieulefit > 181 Rue des Reymonds
Quadrome Evasion offre escursioni quad con la supervisione di guide certificate. Go quad per una passeggiata di 2 h00 di 3:30, la giornata o fine settimana con sistemazione in cottage di montagna o in albergo. Quadrome Escape si trova nel villaggio di Dieulefit nelle colline della Drôme Provençale al centro della regione Rhône-Alpes.Nous lavorando su un terreno privato di 1.200 ettari, con molte possibilità per tutti Quadeurs niveaux.Nous anche organizzare Multi-giorni di attività per i funerali di vita di ragazze e ragazzi, seminari, consigli di fabbrica o di amici e parenti.

Mostra sulla mappa

LOCACANO SPORT

Salavas > 490 ROUTE DE BARJAC
Da vicino a 40 anni, organizziamo la scoperta delle Gole dell'Ardèche in canoe, caiac e krafts. Oggi, questa esperienza e questa abilità, li mettiamo al vostro servizio per farvi vivere questa meravigliosa avventura. Mini discesa, maxi delle minigonne e discesa delle Gole alla giornata o in due giorni. Tre tipi di imbarcazioni vi sono proposti: canoe, caiac monoposto, C9 (kraft) 8places più un guida timoniere, così come tutta l'attrezzatura necessaria al loro funzionamento.

Mostra sulla mappa

OUTLET AUBONNE

Aubonne > Pré-Neuf
Sconti fino al 70% tutto l'anno. Outlet Aubonne i marchi internazionali vendono i loro prodotti a prezzi ridotti, permettendo ai clienti di godere tutto l'anno di condizioni favorevoli su prodotti di qualità impeccabile. 15 minuti da Losanna e 30 minuti da Ginevra, proprio accanto al negozio Ikea a Aubonne.

Mostra sulla mappa

LE REFUGE PAYOT VALLOT

Chamonix-Mont-Blanc > 166, rue Joseph Vallot
Specialità e Prodotti delle Savoie e dell’Alta Savoie Due botteghe per meglio servirvi !

Mostra sulla mappa

parco avventura

Villeneuve > chavonne
51 atelier distribuiti su 5 percorsi dal pecorso bambini (5 anni) al percorso tirolesi al nero per veri sportivi

Mostra sulla mappa

ESPACE SAN BERNARDO

La Thuile > Fraz. Entreves, 149
Un comprensorio “internazionale”Da sempre punto di riferimento per gli amanti dello sci nei grandi spazi, La Thuile, grazie al collegamento internazionale sci ai piedi con la stazione francese di La Rosière, è in grado di offrire con un unico skipass oltre 150 km di piste servite da 38 impianti con una portata oraria complessiva di 58.000 persone l’ora.

Mostra sulla mappa

THERMES DE PRE SAINT DIDIER

Prè-Saint-Didier > Allée des Thermes
Terme di Pré-Saint-Didier un gioiello che brilla nel cuore della Valle d’Aosta, un luogo senza tempo che dà un nuovo significato alla filosofia di centro termale come luogo di benessere e di relax.

Mostra sulla mappa

MAISON DE GERGOVIE - OFFICE DE TOURISME - MUSÉE DE SITE

La Roche-Blanche > Plateau de Gergovie
Scoprite i fenomeni vulcanici che fanno del vassoio di Gergovie un belvédère naturale notevole. Ritrovate le più vecchie testimonianze archeologiche dell'occupazione umana del sito. Vivete le peripezie del confronto di 52 prima di J.C. tra Cesare e Vercingétorix grazie al film < Gergovie, storia di una battaglia >. Visita libera circa 1h.

Mostra sulla mappa

LE REFUGE PAYOT PACCARD

Chamonix-Mont-Blanc > 255, rue du Docteur Paccard
Specialità e Prodotti delle Savoie e dell’Alta Savoie Due botteghe per meglio servirvi !

Mostra sulla mappa

maison bruil introd

Introd > villes dessus
Maison Bruil di Introd è uno dei maggiori esempi dell'architettura rurale del Gran Paradiso. Si caratterizza come un'antica casa rurale a funzioni concentrate: tutti gli spazi necessari alla sopravvivenza di persone e animali erano infatti raggruppati sotto un unico tetto. La forma attuale è frutto di una evoluzione architettonica complessa databile tra il 1680 ed il 1856, periodo in cui diversi corpi di fabbrica si sono fusi a formare un unico nucleo. La visita si snoda su tre piani fra i vari ambienti tipici della casa tradizionale e riportati con un restauro alla loro funzione originaria. La "crotta", la ghiacciaia naturale, il "crotteun", il "peillo", le zone di essiccazione e il solaio sono alcuni degli spazi a disposizione del pubblico che voglia approfondire la propria conoscenza sull'architettura tradizionale.

Mostra sulla mappa

IL PARETONE

Arnad > Frazione Champagnolaz, 1
Tutto l'indispensabile per l'Arrampicata e l'Alpinismo roccia...ghiaccio...misto... tutto in un Paretone

Mostra sulla mappa

FORT DE BARD

Bard > Forte di Bard
Fortezza di inizio Ottocento. Attualmente polo culturale dedicato alla cultura alpina. Ospita il Museo delle Alpi, spazi espositivi, sale conferenze, negozi dal 9 aprile al 30 agosto è visitabile presso l'Opera Carlo Alberto la mostra VERSO L'ALTO. L'ascesa come esperienza del sacro. la mostra ha per tema il valore simbolico, spirituale e antropologico della montagna e delle altezze in tutte le culture del mondo

Mostra sulla mappa

FRATELLI PANIZZI

Courmayeur > Via Circonvallazione, 41
Dal1968 un'arte ricca di sapore

Mostra sulla mappa

LES CRETES DI CHARRERE

Aymavilles > Loc. villetos, 50
L’ Azienda vitivinicola Les Crêtes nasce nel 1989 in Aymavilles (Valle d’Aosta), per opera di Costantino Charrère ed è oggi gestita dalla sua famiglia che, proprietaria di uno storico mulino ad acqua del ‘700 e delle antiche cantine di Via Moulins, si occupa, da cinque generazioni, di produzioni agroalimentari. La zona di coltivazione dei vigneti si estende per 25 ettari lungo l’asse orografico della Dora Baltea, nei comuni di Saint Pierre, Aymavilles, Gressan, Sarre, Aosta e Saint Christophe. L’areale produttivo, che ha origine nel difficile territorio di montagna, è caratterizzato da un’alta frammentazione dei vigneti ed elevate densità di impianto (8.000-9.000 piedi/Ha) dovute alle pendenze dei terreni, i cui suoli morenici e sabbiosi, costituiscono ambiente ideale per la coltivazione di numerose varietà autoctone ed internazionali. Il clima alpino influenza fortemente le caratteristiche organolettiche dei vini locali: le uve, vendemmiate tardivamente, subiscono forti sbalzi di temperatura dovuti all’escursione termica autunnale (giorno/notte +22°C/0°C); tale fenomeno, tipico delle aree montane, favorisce la formazione dei precursori aromatici nel grappolo, che arricchiscono considerevolmente la componente aromatica dei vini. La gestione agronomica dei vigneti, basata sul rispetto dell’ambiente, è con la valorizzazione del “terroir”, punto focale di una filosofia aziendale che vede unite tradizionali tecniche di coltivazione e passione per innovazione e ricerca tecnologica. I trattamenti fitosanitari, in linea con i programmi europei di settore, prevedono un limitato uso di fitofarmaci. La produzione annua complessiva è di circa 230.000 bottiglie. Il comparto di vigneti più ampio si sviluppa nella zona “Les Crêtes” di Aymavilles, dove la panoramica collina del Côteau la Tour offre la sua torre medievale, oggi simbolo dell’azienda.

Mostra sulla mappa

COFRUITS

Saint-Pierre > Loc. Cognein, 6
Pain de coucou La Società consortile a.r.l. Pain de Coucou è nata nel 1992 dall’iniziativa promossa da due Cooperative, la Cofruits soc. coop. di Saint Pierre, produttrice delle tipiche mele, pere e ortaggi locali e la Cave des onze Communes di Aymavilles, produttrice di vini tra cui il pregiato Torrette. Il marchio Pain de Coucou è oggi ampiamente riconosciuto come garanzia di serietà nella selezione di tutti i prodotti che presenta e costituisce il riferimento più completo e sicuro per quanti ricercano in Valle prodotti tipici di qualità.

Mostra sulla mappa

Artigianato

AREV

Aosta > Regione Borgnalle, 10
Altitudini e pendenze vertiginose. In questo contesto particolare operano i campagnard della nostra regione, che attraverso l'allevamento garantiscono la salvaguardia del paesaggio montano e la creazione di prodotti dai sapori ed aromi unici.

Mostra sulla mappa

Lo Convento

Arnad > fraz Arnad le Vieux, 1
Ristorante tipico con personale in costume, con piano bar e discoteca

Mostra sulla mappa

Sport invernali

CONSORZIO VAL FERRET

Courmayeur > Planpincieux
Benvenuti nel Consorzio della Val Ferret, un vero paradiso per gli amanti dello sci di fondo!! Courmayeur offre infatti, insieme a splendide piste, un ambiente vivamente alpino tra meravigliose foreste e magnifiche distese di neve da novembre fino a maggio. In Val Ferret, ai piedi delle Grandes Jorasses, si snodano alcune fra le piste di fondo più belle e rinomate di tutta la Valle d'Aosta, con percorsi di varie difficoltà che percorrono tutta la vallata in uno scenario stupendo.

Mostra sulla mappa

Barche

SEAFARI ADVENTURES

Lissone > Via Padania, 4a
È nata così Seafari Adventures col preciso scopo di lanciare sul mercato italiano le "crociere alle Maldive". Il successo di questa formula è stato tale che dopo la prima barca, molte altre ne sono state costruite sempre più belle e confortevoli. È stata Seafari Adventures che ha lanciato le crociere alle Maldive sul mercato italiano e mondiale. In seguito, alcuni altri ne hanno seguito l'esempio. Ma Seafari Adventures può vantarsi di offrire le barche più belle ed efficienti e di avere un'esperienza ormai più che quindicennale, ciò che le permette di offrire una ottima organizzazione ed un servizio di alto livello. Per prima Seafari Adventures si è spinta con permessi speciali, al di fuori della zona turistica, fino agli atolli dell'estremo Sud, nonché nel 1995 ha effettuato una crociera alle Isole Chagos, 350 miglia più a Sud delle Maldive. Le Nostre Barche

Mostra sulla mappa

FONDATION GRAND PARADIS

Cogne > Village Minier
Istituita con apposita Legge Regionale n° 14 del 14 aprile 1998, Fondation Grand Paradis è una fondazione che ha come missione la promozione e lo sviluppo del turismo naturalistico e culturale nel territorio che comprende i Comuni valdostani territorialmente interessati dal Parco Nazionale Gran Paradiso

Mostra sulla mappa

Musei

PARIS AUTHENTIC

Parigi > Gregory's Place du palais royal
Scoprire la faccia nascosta di Parigi a bordo di una 2 CV … « tellement Français n’est-ce pas ? » Scegliete una tra le tante possibilità di tour e optate per la Parigi by night, la Parigi Romantica, la Parigi insospettata...per un tour unico! Vi diamo per certo che da allora in poi i vostri ricordi di Parigi avranno un tutt’altro sapore…!

Mostra sulla mappa

Maison de cogne gerard-dayne

Cogne > rue Sonveulla 30
La costruzione, particolarmente complessa, mette in evidenza gli aspetti principali dell'architettura "di legno e di pietra" e gli spazi tipici della casa di Cogne: la visita guidata permette di ammirare la cor , spazio interno coperto che fungeva da ingresso, il beu , luogo della vita domestica e della coabitazione tra uomo e animale (che a Cogne si è mantenuta fino al XX secolo), la mézòn de fouà , nella parte in pietra della casa ( pèira ), zona di lavorazione del latte e dei prodotti alimentari per la famiglia. Le cantine interrate mostrano i luoghi della conservazione del cibo (formaggi, verdure, vino) durante i lunghi mesi invernali. Il grande fienile, con la sua imponente struttura fatta di robuste travi di legno, è stato adibito a spazio per esposizioni temporanee

Mostra sulla mappa

EXPODROM EVENT AG

Muntelier > Hauptstrasse 171
La pista kart aperto nel gennaio 1999 ha una popolarità sempre crescente. Soprattutto le aziende, associazioni e club approfittano di offerte per gruppi nelle più diverse manifestazioni come viaggi aziendali, riunioni di associazioni, partiti anniversari o gite con i clienti. Ma anche i privati ​​raggiungono il loro fine a feste di compleanno speciale, una vigilia di nozze o semplicemente per una esperienza unica. La gamma di eventi in cui il kart può essere incluso nel programma è illimitato. Ogni sera Giovedi-Venerdì-Sabato-Domenica si può anche divertire con "Serate Loto" e numerosi premi interessanti.

Mostra sulla mappa

COLMAR SHOP COURMAYEUR

Courmayeur > Via Roma, 91
Nel 1923 veniva fondata a Monza da Mario Colombo la Manifattura Mario Colombo & C. SPA. Nei primi decenni la produzione si basava sulla confezione di cappelli e di ghette in feltro di lana, per poi dedicarsi alla produzione di abiti da lavoro. Nell’immediato dopoguerra, con la ripresa e lo sviluppo dello sport, iniziava la sua specializzazione nell’abbigliamento sportivo, con particolare attenzione a quello da sci. Nasce così il marchio Colmar che, operando in stretta collaborazione con la Federazione Italiana Sport Invernali (FISI), con gli atleti, con i maestri di sci, acquisiva subito notorietà e considerazione come produttrice di indumenti altamente tecnici e qualificati, promuovendo e “sponsorizzando” (termine allora sconosciuto) gare e manifestazioni. Proprio nell’ambito della collaborazione con la FISI, in vista delle Olimpiadi del 1952, la società ebbe l’incarico di equipaggiare la squadra italiana di sci. In quell’occasione, studiata con Zeno Colò, il leggendario campione di quel tempo, nacque la prima giacca a vento aerodinamica, la famosa “guaina Colò”. Da questo momento e per quarant’anni Colmar vestirà le squadre nazionali di sci alpino, sci nordico e di altre discipline come il bob, il salto e lo slittino. Oggi il prodotto Colmar è al passo con tutte le più recenti innovazioni del settore e si presenta come prodotto leader nel mercato dello sci. E’ distribuito nei principali mercati europei e mondiali. La Manifattura Mario Colombo & C. è distributrice in Italia, sin dagli inizi dagli anni ’70, del marchio Lacoste per quanto concerne il settore abbigliamento.

Mostra sulla mappa

Musei

NATIONAL MARITIME MUSEUM

London > Romney Road
Il National Maritime Museum (Museo Marittimo Nazionale) di Greenwich, è un complesso di tre siti collegati: le Gallerie, l'Osservatorio reale e la seicentesca Queen's House. Il complesso museale, situato nel magnifico scenario paesaggistico e architettonico di Greenwich Marittima, patrimonio mondiale dell'Unesco, ospita il Prime Meridian, ovvero il Meridiano fondamentale (detto anche Meridiano primo o Meridiano zero) del globo e l'unico planetario di Londra. L'ingresso ai tre siti è gratuito.

Mostra sulla mappa

Musei

THE BEATLES STORY

Liverpool > The Beatles Story Britannia Vaults Albert Dock
Benvenuti alla famosa e piú volte premiata 'Beatles Story expereince' di Liverpool. Immaginate rivivere la piú grande storia della musica popolare mondiale, nella cittá in cui la storia cominció. Grazie al nuovo audio tour 'Living History', coloro che visitano il museo potranno ripercorrere le tappe del sentiero che ha portato i 'fab four' all' attenzione del mondo. Paul McCartney, Brian Epstein, George Martin, Gerry Marsden, Sid Bernstein, Allan Williams, Cynthia Lennon e tanti altri vi accompagneranno su un viaggio molto personale, cominciando da 'the Quarrymen' e le antiche strade mattonate di Mathew Street ed il Cavern Club, attraverso il fenomeno della Beatlemania negli Ststi Uniti ed il 'Flower Power' degli anno 60, fino alla terrazza della Apple Corportation (sito dell' ultima performance del gruppo), e il viaggio continua! L'audio tour é disponibile in inglese, francese, spagnolo e giapponsese.

Mostra sulla mappa

Musei

MUSEE DE LA CAMARGUE

Arles > Mas du Pont de Rousry - RD570
Il Parco naturale regionale della Camargue, come tutti i 44 Parchi regionali francesi, è stato istituito per proteggere e gestire le ricchezze della regione conciliando la salvaguardia ambientale con lo sviluppo locale.

Mostra sulla mappa

ASSOCIAZIONE ROUTE DES VINS VDA

Aosta > Corso Lancieri di Aosta, 32
Tra le montagne più alte d'Europa, La Strada dei Vini della Valle d'Aosta vuole accompagnarvi nelle Vigne e nelle Cantine facendovi raccontare, direttamente da chi quotidianamente lavora la terra con le proprie mani, come solo la passione possa dare buoni frutti in situazioni geografiche e climatiche difficili, ad altitudini in cui il cielo si sfiora con un dito.

Mostra sulla mappa

CENTRE PRO NATURA DE CHAMP-PITTET

Cheseaux-Noréaz > Chemin de la Cariçaie 1
Benvenuti al Centro Pro Natura di Champ-Pittet Situato nel cuore della Grande Cariçaie, la più vasta zona umida ininterrotta della Svizzera, Champ-Pittet vi da accesso al gioiello naturale della riva Sud del lago di Neuchâtel. Pro Natura si rallegra di accogliervi individualmente, in famiglia o in gruppo.

Mostra sulla mappa

MANOR

Losanna > Rue Pichard 3
Oltre cent'anni di attività La storia di Manor inizia alla fine dell’Ottocento nella cittadina bilingue di Bienne – quasi una prefigurazione del suo successivo sviluppo a livello svizzero. Qui i fratelli Ernest ed Henri Maus, commercianti all’ingrosso, si uniscono a un loro cliente, il dettagliante Léon Nordmann. Nel 1902 i tre lungimiranti uomini d’affari inaugurano insieme il grande magazzino «Léon Nordmann» nella Weggisgasse a Lucerna – un negozio che rappresenta la vera e propria origine del gruppo attuale. Incoraggiati dai successi registrati nella Svizzera centrale, i fratelli Maus, nel frattempo domiciliati a Ginevra dal 1901 con il loro magazzino all’ingrosso Maus Frères, suggeriscono ai loro clienti di aprire a loro volta altri grandi magazzini. La ragione sociale Manor – composta dalle lettere iniziali dei nomi Maus e Nordmann – è stata creata nel 1965 con lo sviluppo di una nuova Corporate Identity. Dal 1994 tutti i grandi magazzini della Svizzera tedesca appartenenti al gruppo utilizzano questo nome, seguiti nel settembre del 2000 dai negozi della Svizzera romanda e del Ticino. L'adozione di un nome unico garantisce un'identificazione chiara, una miglior trasparenza sul mercato, una semplificazione della comunicazione e una presenza capillare in tutto il territorio svizzero. Nel 2008, con un'operazione di rebranding, Manor ha scelto per l'azienda un nuovo volto: ispirazione, stile, femminilità, emozioni – la nuova immagine rispecchia interamente la promessa del marchio «donnons du style à la vie».

Mostra sulla mappa

GEIE TMB

Courmayeur > Piazzale del traforo del Monte Bianco
traforo del monte bianco tra la francia e l italia

Mostra sulla mappa

FUNIVIE MONTE BIANCO

Courmayeur > Fraz. La Palud, 22
Funivie Monte Bianco Un emozione a due passi dal cielo!

Mostra sulla mappa

MANOR

La Chaux-de-Fonds > Bd des Eplatures 20
Oltre cent'anni di attività La storia di Manor inizia alla fine dell’Ottocento nella cittadina bilingue di Bienne – quasi una prefigurazione del suo successivo sviluppo a livello svizzero. Qui i fratelli Ernest ed Henri Maus, commercianti all’ingrosso, si uniscono a un loro cliente, il dettagliante Léon Nordmann. Nel 1902 i tre lungimiranti uomini d’affari inaugurano insieme il grande magazzino «Léon Nordmann» nella Weggisgasse a Lucerna – un negozio che rappresenta la vera e propria origine del gruppo attuale. Incoraggiati dai successi registrati nella Svizzera centrale, i fratelli Maus, nel frattempo domiciliati a Ginevra dal 1901 con il loro magazzino all’ingrosso Maus Frères, suggeriscono ai loro clienti di aprire a loro volta altri grandi magazzini. La ragione sociale Manor – composta dalle lettere iniziali dei nomi Maus e Nordmann – è stata creata nel 1965 con lo sviluppo di una nuova Corporate Identity. Dal 1994 tutti i grandi magazzini della Svizzera tedesca appartenenti al gruppo utilizzano questo nome, seguiti nel settembre del 2000 dai negozi della Svizzera romanda e del Ticino. L'adozione di un nome unico garantisce un'identificazione chiara, una miglior trasparenza sul mercato, una semplificazione della comunicazione e una presenza capillare in tutto il territorio svizzero. Nel 2008, con un'operazione di rebranding, Manor ha scelto per l'azienda un nuovo volto: ispirazione, stile, femminilità, emozioni – la nuova immagine rispecchia interamente la promessa del marchio «donnons du style à la vie».

Mostra sulla mappa

MANOR

Vevey > Av. Géneral Guisan 1
Oltre cent'anni di attività La storia di Manor inizia alla fine dell’Ottocento nella cittadina bilingue di Bienne – quasi una prefigurazione del suo successivo sviluppo a livello svizzero. Qui i fratelli Ernest ed Henri Maus, commercianti all’ingrosso, si uniscono a un loro cliente, il dettagliante Léon Nordmann. Nel 1902 i tre lungimiranti uomini d’affari inaugurano insieme il grande magazzino «Léon Nordmann» nella Weggisgasse a Lucerna – un negozio che rappresenta la vera e propria origine del gruppo attuale. Incoraggiati dai successi registrati nella Svizzera centrale, i fratelli Maus, nel frattempo domiciliati a Ginevra dal 1901 con il loro magazzino all’ingrosso Maus Frères, suggeriscono ai loro clienti di aprire a loro volta altri grandi magazzini. La ragione sociale Manor – composta dalle lettere iniziali dei nomi Maus e Nordmann – è stata creata nel 1965 con lo sviluppo di una nuova Corporate Identity. Dal 1994 tutti i grandi magazzini della Svizzera tedesca appartenenti al gruppo utilizzano questo nome, seguiti nel settembre del 2000 dai negozi della Svizzera romanda e del Ticino. L'adozione di un nome unico garantisce un'identificazione chiara, una miglior trasparenza sul mercato, una semplificazione della comunicazione e una presenza capillare in tutto il territorio svizzero. Nel 2008, con un'operazione di rebranding, Manor ha scelto per l'azienda un nuovo volto: ispirazione, stile, femminilità, emozioni – la nuova immagine rispecchia interamente la promessa del marchio «donnons du style à la vie».

Mostra sulla mappa

MANOR

Liestal > Rathausstrasse 59
Oltre cent'anni di attività La storia di Manor inizia alla fine dell’Ottocento nella cittadina bilingue di Bienne – quasi una prefigurazione del suo successivo sviluppo a livello svizzero. Qui i fratelli Ernest ed Henri Maus, commercianti all’ingrosso, si uniscono a un loro cliente, il dettagliante Léon Nordmann. Nel 1902 i tre lungimiranti uomini d’affari inaugurano insieme il grande magazzino «Léon Nordmann» nella Weggisgasse a Lucerna – un negozio che rappresenta la vera e propria origine del gruppo attuale. Incoraggiati dai successi registrati nella Svizzera centrale, i fratelli Maus, nel frattempo domiciliati a Ginevra dal 1901 con il loro magazzino all’ingrosso Maus Frères, suggeriscono ai loro clienti di aprire a loro volta altri grandi magazzini. La ragione sociale Manor – composta dalle lettere iniziali dei nomi Maus e Nordmann – è stata creata nel 1965 con lo sviluppo di una nuova Corporate Identity. Dal 1994 tutti i grandi magazzini della Svizzera tedesca appartenenti al gruppo utilizzano questo nome, seguiti nel settembre del 2000 dai negozi della Svizzera romanda e del Ticino. L'adozione di un nome unico garantisce un'identificazione chiara, una miglior trasparenza sul mercato, una semplificazione della comunicazione e una presenza capillare in tutto il territorio svizzero. Nel 2008, con un'operazione di rebranding, Manor ha scelto per l'azienda un nuovo volto: ispirazione, stile, femminilità, emozioni – la nuova immagine rispecchia interamente la promessa del marchio «donnons du style à la vie».

Mostra sulla mappa

MANOR

Marin-Epagnier > Champs-Montants 2
Oltre cent'anni di attività La storia di Manor inizia alla fine dell’Ottocento nella cittadina bilingue di Bienne – quasi una prefigurazione del suo successivo sviluppo a livello svizzero. Qui i fratelli Ernest ed Henri Maus, commercianti all’ingrosso, si uniscono a un loro cliente, il dettagliante Léon Nordmann. Nel 1902 i tre lungimiranti uomini d’affari inaugurano insieme il grande magazzino «Léon Nordmann» nella Weggisgasse a Lucerna – un negozio che rappresenta la vera e propria origine del gruppo attuale. Incoraggiati dai successi registrati nella Svizzera centrale, i fratelli Maus, nel frattempo domiciliati a Ginevra dal 1901 con il loro magazzino all’ingrosso Maus Frères, suggeriscono ai loro clienti di aprire a loro volta altri grandi magazzini. La ragione sociale Manor – composta dalle lettere iniziali dei nomi Maus e Nordmann – è stata creata nel 1965 con lo sviluppo di una nuova Corporate Identity. Dal 1994 tutti i grandi magazzini della Svizzera tedesca appartenenti al gruppo utilizzano questo nome, seguiti nel settembre del 2000 dai negozi della Svizzera romanda e del Ticino. L'adozione di un nome unico garantisce un'identificazione chiara, una miglior trasparenza sul mercato, una semplificazione della comunicazione e una presenza capillare in tutto il territorio svizzero. Nel 2008, con un'operazione di rebranding, Manor ha scelto per l'azienda un nuovo volto: ispirazione, stile, femminilità, emozioni – la nuova immagine rispecchia interamente la promessa del marchio «donnons du style à la vie».

Mostra sulla mappa

MANOR

Pfäffikon > Sedamm-Center
Oltre cent'anni di attività La storia di Manor inizia alla fine dell’Ottocento nella cittadina bilingue di Bienne – quasi una prefigurazione del suo successivo sviluppo a livello svizzero. Qui i fratelli Ernest ed Henri Maus, commercianti all’ingrosso, si uniscono a un loro cliente, il dettagliante Léon Nordmann. Nel 1902 i tre lungimiranti uomini d’affari inaugurano insieme il grande magazzino «Léon Nordmann» nella Weggisgasse a Lucerna – un negozio che rappresenta la vera e propria origine del gruppo attuale. Incoraggiati dai successi registrati nella Svizzera centrale, i fratelli Maus, nel frattempo domiciliati a Ginevra dal 1901 con il loro magazzino all’ingrosso Maus Frères, suggeriscono ai loro clienti di aprire a loro volta altri grandi magazzini. La ragione sociale Manor – composta dalle lettere iniziali dei nomi Maus e Nordmann – è stata creata nel 1965 con lo sviluppo di una nuova Corporate Identity. Dal 1994 tutti i grandi magazzini della Svizzera tedesca appartenenti al gruppo utilizzano questo nome, seguiti nel settembre del 2000 dai negozi della Svizzera romanda e del Ticino. L'adozione di un nome unico garantisce un'identificazione chiara, una miglior trasparenza sul mercato, una semplificazione della comunicazione e una presenza capillare in tutto il territorio svizzero. Nel 2008, con un'operazione di rebranding, Manor ha scelto per l'azienda un nuovo volto: ispirazione, stile, femminilità, emozioni – la nuova immagine rispecchia interamente la promessa del marchio «donnons du style à la vie».

Mostra sulla mappa

MANOR

Ginevra > Rue Cornavin 6
Oltre cent'anni di attività La storia di Manor inizia alla fine dell’Ottocento nella cittadina bilingue di Bienne – quasi una prefigurazione del suo successivo sviluppo a livello svizzero. Qui i fratelli Ernest ed Henri Maus, commercianti all’ingrosso, si uniscono a un loro cliente, il dettagliante Léon Nordmann. Nel 1902 i tre lungimiranti uomini d’affari inaugurano insieme il grande magazzino «Léon Nordmann» nella Weggisgasse a Lucerna – un negozio che rappresenta la vera e propria origine del gruppo attuale. Incoraggiati dai successi registrati nella Svizzera centrale, i fratelli Maus, nel frattempo domiciliati a Ginevra dal 1901 con il loro magazzino all’ingrosso Maus Frères, suggeriscono ai loro clienti di aprire a loro volta altri grandi magazzini. La ragione sociale Manor – composta dalle lettere iniziali dei nomi Maus e Nordmann – è stata creata nel 1965 con lo sviluppo di una nuova Corporate Identity. Dal 1994 tutti i grandi magazzini della Svizzera tedesca appartenenti al gruppo utilizzano questo nome, seguiti nel settembre del 2000 dai negozi della Svizzera romanda e del Ticino. L'adozione di un nome unico garantisce un'identificazione chiara, una miglior trasparenza sul mercato, una semplificazione della comunicazione e una presenza capillare in tutto il territorio svizzero. Nel 2008, con un'operazione di rebranding, Manor ha scelto per l'azienda un nuovo volto: ispirazione, stile, femminilità, emozioni – la nuova immagine rispecchia interamente la promessa del marchio «donnons du style à la vie».

Mostra sulla mappa

CAVES COOPERATIVES DE DONNAS

Donnas > Via Roma, 97
Nel 1971 , un gruppo di viticoltori, dopo aver ottenuto il D.P.R. dello 8-2-1971 la Denominazione di Origine Controllata al vino di Donnas, si è costituito in cooperativa col preciso scopo di tutelare e garantire la qualità e genuinità del vino. Tale Cooperativa con sede nella zona di origine del vino, dotata dei più moderni impianti di vinificazione con una una capacità d’incantinamento di circa 1600 hl, provvede infatti alla raccolta delle uve, all’invecchiamento del vino in botti di rovere e, successivamente all’imbottigliamento e vendita per una produzione annua media di 150.000 bottiglie.

Mostra sulla mappa

MANOR

Murten > Hauptgasse 12
Oltre cent'anni di attività La storia di Manor inizia alla fine dell’Ottocento nella cittadina bilingue di Bienne – quasi una prefigurazione del suo successivo sviluppo a livello svizzero. Qui i fratelli Ernest ed Henri Maus, commercianti all’ingrosso, si uniscono a un loro cliente, il dettagliante Léon Nordmann. Nel 1902 i tre lungimiranti uomini d’affari inaugurano insieme il grande magazzino «Léon Nordmann» nella Weggisgasse a Lucerna – un negozio che rappresenta la vera e propria origine del gruppo attuale. Incoraggiati dai successi registrati nella Svizzera centrale, i fratelli Maus, nel frattempo domiciliati a Ginevra dal 1901 con il loro magazzino all’ingrosso Maus Frères, suggeriscono ai loro clienti di aprire a loro volta altri grandi magazzini. La ragione sociale Manor – composta dalle lettere iniziali dei nomi Maus e Nordmann – è stata creata nel 1965 con lo sviluppo di una nuova Corporate Identity. Dal 1994 tutti i grandi magazzini della Svizzera tedesca appartenenti al gruppo utilizzano questo nome, seguiti nel settembre del 2000 dai negozi della Svizzera romanda e del Ticino. L'adozione di un nome unico garantisce un'identificazione chiara, una miglior trasparenza sul mercato, una semplificazione della comunicazione e una presenza capillare in tutto il territorio svizzero. Nel 2008, con un'operazione di rebranding, Manor ha scelto per l'azienda un nuovo volto: ispirazione, stile, femminilità, emozioni – la nuova immagine rispecchia interamente la promessa del marchio «donnons du style à la vie».
Hôtels non classé